Questo Natale le clienti hanno Boicottato i Centri Estetici

Questo Natale le clienti hanno Boicottato i Centri Estetici

Sarà il Natale, sarà la maleducazione o sarà il periodo, fatto sta che tantissime estetiste in questo periodo mi hanno detto di aver avuto disdette all’ultimo minuto, spostamenti di appuntamenti, richieste impossibili dell’ultimo minuto e clienti in ritardo.

“Ma Gigi io che vengo a lavorare con la febbre per evitargli disagi e loro mi disdicono o mi spostano l’appuntamento perché non hanno finito gli acquisti di Natale!!
Ma ti sembra giusto?
No non è assolutamente giusto!!!!  “

Prima di rispondere ti faccio una domanda:
Secondo te quelle persone sposterebbero con la stessa facilità  l’appuntamento   dal dentista o dal ginecologo?
Statisticamente  gli specialisti hanno bassissime percentuali di disdette.
PERCHE’?



-Il primo motivo è che le clienti hanno BISOGNO (urgenza) in quel momento dello specialista.
-Poi c’è  l’ALTO VALORE che attribuiscono alla figura del medico.
-E per concludere le clienti hanno PAURA che spostando l’appuntamento potrebbero riaverlo dopo molti  giorni (Principio psicologico della SCARSITA’).



Probabilmente puoi non essere d’accordo con quello che sto per dirti, decidi tu, ma sappi che è il frutto di indagini  e studi di psicologia del comportamento umano.

La prima cosa che voglio che tua capisca è che non devi prenderla sul personale, ma sul professionale, loro non stanno mancando di rispetto a te come persona,  ma al tuo lavoro perché  tu non sei il tuo lavoro.

Quindi scrollati di dosso la permalosità, ed il nervosismo, perché non ti aiuteranno nel cercare una soluzione. L’errore che fanno la maggior parte delle estetiste è cercare di essere amiche, confidenti  delle clienti e  psicologhe dei loro problemi personali.  “Niente di più sbagliato“, infatti questo non solo  non ti aiuterà, ma ti posizionerà più come confidente che come Consulente di Bellezza.

Se vuoi risolvere in modo definitivo questi problemi seguimi attentamente:

  1. Quando sei con la cliente, impiega il tuo tempo focalizzandoti nel farti percepire come: esperta, capace, professionale, competente, ed in grado di risolvere i suoi problemi con risultati straordinari.
  2. Quando la cliente ti chiede un appuntamento cerca di farti percepire come preziosa, come oberata di lavoro, quindi parla ad alta voce facendole capire che quello che le dai,  è l’unico spazio disponibile. Le persone sono naturalmente attratte da ciò che non possono avere facilmente, da ciò che non è facilmente accessibile (principio di SCARSITA’).
  3. Quando ti chiede uno spostamento, non concederlo subito, faglielo pesare,  dille che farai il possibile e telefonale dopo 5-7 minuti, in questo modo maturerà il concetto che non sei a sua disposizione , che non sei facilmente accessibile in termini di tempo (principio di SCARSITA’).
  4. Quando proponi un trattamento o un servizio devi stimolarla utilizzando la leva del dolore, devi stimolare il bisogno di urgenza,  devi farle capire che se non interviene subito la sua pelle peggiorerà , devi farle capire che ogni giorno che passa è un giorno perso per la soluzione del suo problema (chiaramente deve essere tutto vero, mai bugie).

Ti assicuro che in questi 4 punti c’è la soluzione ai problemi di ritardi e disdette. Lavora quotidianamente su questi 4 punti, e  in meno di 7 mesi la situazione migliorerà notevolmente.

Ricordati di insistere sul  punto 1, il più importante,  devi investire la maggior parte del tempo a fare MARKETING EDUCATIVO, devi POSIZIONARTI  come ESPERTA, CAPACE E CREDIBILE,  e ti assicuro che risolverai gran parte dei tuoi problemi.  Non sarai più la solita estetista, ma ti percepirà come  una vera esperta , una vera professionista in grado di curare e risolvere tutte le  problematiche della sua pelle.

Non perdere tempo a lamentarti dei problemi che hai,  ma impegnalo nelle soluzioni dei tuoi problemi”  

Può esserti utile anche questo video :
Quando la cliente ti da buca senza avvisarti

Noi ti sosteniamo!!!!

Non ci sono commenti

Pubblica un commento